Revamping di impianti e macchine: affidati alla pluriennale esperienza di Zenith Automazione

revamping di impianti industriali

Zenith Automazione supporta le aziende nei processi di revamping di impianti produttivi e macchine.

Revamping, che in italiano significa ammodernamento, è un termine inglese di uso comune nell’ambito dell’automazione industriale. Il revamping di impianti consiste nell’agire su un impianto produttivo o un macchinario sostituendo i componenti obsoleti con soluzioni tecnologicamente avanzate.

Mantere in funzione tecnologie definite “phase out”, ossia fuori produzione, comporta per le aziende rilevanti costi nel momento in cui i componenti si guastano e ne è necessaria la sostituzione. La maggior parte delle volte il componente ricercato è difficilmente reperibile in pronta consegna e, comunque, quando lo si trova ha un prezzo estremamente alto.

Zenith Automazione affianca i propri clienti nei progetti di analisi delle criticità degli impianti supportandoli nell’individuazione delle priorità di intervento e proponendo soluzioni ad hoc.

Le attività di ammodernamento vanno dalla riprogettazione del quadro elettrico alla realizzazione del nuovo con la relativa installazione e il cablaggio, dalla sostituzione dei componenti meccanici usurati fino all’adeguamento del software e alla messa in servizio presso lo stabilimento del cliente.

Revamping impianti

Vantaggi di un’attività di revamping.

I vantaggi di un’attività di revamping effettuata da un Partner di fiducia, come Zenith Automazione, sono indiscussi.

  • L’adeguamento alle normative ambientali vigenti
  • La maggiore sicurezza sul posto di lavoro per il personale
  • L’aumento delle performance dell’impianto
  • L’abbassamento dei costi di produzione
  • La riduzione del consumo energetico
  • L’ottimizzazione dei costi di manutenzione ordinaria
  • La diminuzione del MTBF (Mean Time Between Failures) e del MTTR (Mean Time To Repair).
 

E, più in generale, possiamo affermare che le aziende che effettuano un revamping beneficiano a medio termine di un notevole risparmio in fatto di costi.

Dal punto di vista della sicurezza, Zenith Automazione, Siemens Solution Partner, ha negli anni maturato una specifica esperienza nella programmazione del software Fail Safe sulle CPU Siemens della serie “F”, così da adeguare all’ultima tecnologia presente sul mercato i vecchi sistemi, dove le sicurezze erano gestite elettromeccanicamente.

In oltre 25 anni di attività, Zenith Automazione ha realizzato progetti di revamping di impianti che spaziano dal settore alimentare al chimico / farmaceutico all’industria di lavorazioni plastiche o degli elettrodomestici ai magazzini automatici e agli impianti di movimentazione.

Come  revamping di macchine, a titolo esemplificativo, sono stati portati a termine progetti su estrusori o linee di assemblaggio.

Sono, inoltre, stati effettuati diversi interventi di adeguamento/conversione hardware e software per passare da PLC obsoleti Allen-Bradley o Telemecanique a PLC di ultima generazione Siemens.

In conclusione, Zenith Automazione è il partner ideale a cui affidare lo studio e la realizzazione degli interventi che permetteranno di ammodernare i vostri vecchi impianti per ridare loro “una seconda vita”.

Condividi l'articolo

Vuoi essere aggiornato sulle ultime news

Inserisci la tua mail

I nostri articoli

Zenith Automazione insieme a Siemens a SPS Italia

Zenith Auotmazione sarà presente alla ferie SPS Parma il 24 maggio 2022. Vieni a trovarci all’interno dello stand Siemens, padigione 5, F024 – G028. Il nostro team tecnico sarà a tua disposizione per illustrarti le applicazioni più innovative di Siemens con un focus specifico sullo strumento Win CC SCADA.